EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



Uomo, tendenze estive capelli e baffi



Per l’estate del 2017 gli uomini scelgono tagli pratici ma molto chic. Le tendenze in fatto di capelli vedono,da un lato, acconciature ribelli e dall’altro ordinate e ricercate. Un importante trend della moda maschile della bella stagione è la frangia laterale, perfetta anche con i tagli corti.

Estate capelli e baffi

Estate tempo di vacanze e di mare. I tagli di capelli da uomo per l’estate del 2017 soddisfano davvero tutti perché prevedono anche proposte casual e disinvolte. Per combattere il caldo, gli uomini più fashion possono scegliere un taglio molto corto e rasato che strizza l’occhio al buzz cut, molto in voga l’anno passato. I tagli rasati dell’estate in corso conferiscono un’aria volutamente disordinata ma piuttosto affascinante. E’ importante però pettinarli con attenzione in modo che l’effetto finale sia perfetto ma anche molto rock.

Un bellissimo taglio maschile dell’estate del 2017 è quello medio, perfetto per quanti non vogliono rinunciare alla lunghezza. Il taglio medio, che arriva poco sotto le orecchie, si può pettinare tutto all’indietro oppure lasciare al naturale.

A rendere fashion le acconciature maschili estive è la frangia laterale che si presta anche a look per cerimonie ed eventi formali. La riga laterale, che deve essere precisa e ben pettinata, si può sfoggiare anche con i tagli di lunghezza media.

Estate, baffi e barba

Gli uomini che non amano la barba possono scegliere i baffi. Per l’estate del 2017, i baffi sono molto trendy, in particolare se prendono ispirazione dal passato. Per un outfit in perfetto stile anni 1970 sono folti e all’ingiù mentre chi preferisce un look più elegante li può fare dritti e molto sottili. Gli uomini più estrosi possono provare ad arricciare i baffi oppure a rasare la barba facendola crescere soltanto sul mento.

I baffi possono anche essere abbinati alla barba, purchè non sia particolarmente lunga e folta.

La barba ed i baffi, durante l’estate del 2017, diventano sempre più particolari e curati. La tendenza principale, per la barba, è la lunghezza che passa dalla molto lunga alla media. Per far fronte alle temperature estive ma anche per abbinarsi al meglio ai tagli glamour della bella stagione, la barba è più corta rispetto al passato. Un dettaglio cool è la mezza rasatura delle guancie che esalta i tratti del volto e facilita la gestione. Per gli uomini che non vogliono rinunciare alla barba molto lunga anche durante l’estate, il consiglio è di scegliere un taglio medio da pettinare in modo naturale e volutamente casual.