EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



Tagli corti donna, inverno 2015-2016



I tagli corti da donna dell’inverno 2015-2016 esaltano il volto ed il collo e si possono personalizzare con piccoli accessori glamour, come cerchietti gioiello.

I tagli corti da donna per la stagione fredda devono sembrare disordinati e naturali. Per ottenere il giusto risultato, via libera con i ferri arriccianti che creano onde sinuose che ricordano una esse.

Durante quest’inverno si vedono moltissimi bob di varie lunghezze che si caratterizzano per la presenza di ciuffi e frange. I bon sono, di certo, i più richiesti e apprezzati perché accontentano tutte, anche le donne che cercano un look sobrio ed elegante. Il bob si può caratterizzare con una riga laterale oppure con un ciuffo asimmetrico. Il mitico caschetto, dopo il grande successo dell’estate, viene nuovamente riproposto e rinnovato con asciugature particolari e mosse ma anche con colori brillanti e particolari. Di gran moda, i caschetti corti con frangia piena oppure con un ciuffo lungo da pettinare in maniera morbida, leggermente ondulato.

La frangia è un dettaglio che, per l’inverno 2015-2016, non manca mai. Corta, disordinata, molto lunga o sfilata è imprescindibile perché dà volume e permette di far risaltare al meglio la forma del volto. La frangia può essere appuntata con un pettinino colorata, asciugata in maniera naturale oppure extra liscia.

I tagli corti femminili più belli di questa stagione vedono la frangia accompagnata dalla riga. Direttamente dal passato, e più esattamente dagli anni 1970, l’inverno 2015-2016 vede il trionfo della riga in mezzo che movimenta il look rendendolo più naturale e modaiolo.

Tante le idee corte e femminili per le donne con i capelli ricci; dai caschetti asimmetrici ai super corti disordinati fino ai medi classici e bon ton.

Se non temete il freddo e volete sfoggiare un taglio corto molto particolare, optate per un pixie cut di ispirazione maschile. Ironici e rock si possono asciugare anche con un liscio volutamente spettinato.