EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



Siti e app di dating, quando cercare l’amore diventa uno show



Per cercare l’amore ci sono sempre più occasioni nel mondo virtuale, con le app di dating ma anche collegandosi a siti Internet specializzati ed a tema come myanpo.net (http://www.myanpo.net/), ma il fascino degli incontri e degli appuntamenti anche in Italia ha attratto ed attrae sempre di più pure le società di produzione di format televisivi. Al riguardo uno dei programmi Tv di maggior successo nel social moderno è rappresentato da ‘Take Me Out’, ovverosia ‘Portami fuori’ oppure ancora, uscendo dalla traduzione dall’inglese letterale, ‘Esci con me’.

Giunto attualmente alla quarta edizione, Take Me Out a partire dal 4 gennaio del 2016 va in onda in chiaro sulla piattaforma del digitale terrestre, ed in particolare sul canale televisivo Real Time con la conduzione che è affidata a Gabriele Corsi che è un personaggio Tv e conduttore italiano con un passato a ‘Le Iene’, il noto format che va in onda sul canale Tv di Mediaset Italia 1. Il dating show offerto da Take Me Out vede un ragazzo single presentarsi a 30 ragazze che si trovano dietro a dei banconi luminosi.

Nell’arco di tre round, grazie ai quali si possono conoscere per il ragazzo single vizi e virtù, le ragazze possono mantenere accesa la propria luce, che è di colore bianco, oppure possono spegnerla ed in tal caso diventerà rossa. L’obiettivo del ragazzo single è quello di fare in modo che, dopo i tre round, almeno la luce di una ragazza possa rimanere accesa al fine di strappare un appuntamento.

Se al termine dei tre round, ma anche dopo il primo o il secondo, tutte le luci delle ragazze diventano rosse, allora si sarà verificato il cosiddetto ‘blackout’, e per il ragazzo single scatterà inevitabile ed in automatico l’eliminazione dal programma Tv. Se dopo il terzo round, invece, rimangono accese due o più luci bianche, allora il controllo del gioco passerà nelle mani del ragazzo single che spegnerà le luci bianche delle ragazze tranne una con la quale ci sarà poi l’appuntamento per approfondire la conoscenza.