EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



Extension capelli, cambiare il proprio hair look non è mai stato così semplice!



Il mondo delle extension capelli è entusiasmante perché è variopinto e variegato. In poche e semplici mosse e seguendo scrupolosamente le indicazioni dei fornitori e dei parrucchieri, è possibile donare vigore ad una chioma ormai spenta, giocare con i contrasti di colore, passare dai capelli cortissimi a quelli lunghissimi, aggiungere volume ad una testa “piatta” e tutto questo… in breve tempo.

Quante di voi si staranno lamentando dei capelli appena tagliati? Del taglio asimmetrico che proprio non si riesce a digerire? Niente paura, ci pensano le extension capelli a farvi ritornare il sorriso perduto. Conosciamo più da vicino questo fantastico mondo.

Esistono diversi metodi di applicazione, ognuno di essi con le proprie peculiarità:

  • colla o attacco con legame: si tratta di metodologie di applicazione che possono essere effettuate a freddo oppure a caldo. La rimozione viene effettuata con un solvente specifico. Alcune tipologie di extension prevedono l’uso della cheratina e in tal caso, è opportuno non lavare o risciacquare i capelli almeno per due giorni, fino a che cioè i legami non risulteranno ben inseriti.

  • fissaggio senza colla: questo tipo di fissaggio non prevede l’utilizzo di colle, ma si serve di altri metodi, come ad esempio i micro collegamenti, gli anelli, le clip, i fili oppure di piccole trecce. I materiali, sia interni che esterni, sono tra i più svariati.

Anche le tecniche di fissaggio sono tra le più disparate. Ad esempio, in quello a ciocca per ciocca, piccole porzioni di capelli di extension vengono fissate a sezioni specifiche della chioma del cliente. E’ un metodo molto apprezzato perché è in grado di garantire estrema naturalezza. L’estensione di capelli con trama, invece, viene determinata invece da differenti lunghezze ove il capello è già collegato. Molto diversa è la tecnica delle extension a fascia.

In tal caso si fa uso di sistemi con anellini, clip o anche di cheratina. Viene applicata una vera e propria fascia che di norma è larga 150 cm. Infine, vi sono le extension capelli a clip. In questo specifico caso, non vi sono colle o particolari tipi di sistemi di fissaggio e le ciocche- che possono avere anche una durata di otto mesi- possono essere riposizionate e risistemate ogni qual volta che lo si ritiene opportuno e in poche e semplici mosse.

Non resta che scoprirne di più sul mondo delle extension capelli!