EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



Estate 2016: costumi da bagno femminili



La bella stagione induce a pensare alle vacanze, al mare e rinfrescanti nuotate in piscina. Per non farsi cogliere impreparati bisogna già iniziare a scegliere il beachwear per l’estate del 2016. La moda da mare di quest’anno è molto femminile e romantica ma anche spiritosa e innovativa, i costumi da bagno femminili sono molto particolari.

L’estate del 2016 porta alla ribalta dei costumi da bagno retrò, ispirati ai look tipici degli anni 1950 con reggiseno ampio ma scollato e slip a vita alta. Si tratta di modelli particolari perché esaltano la curve con gusto e senza esagerazioni.

Per le donne che vogliono un costume da bagno spiritoso e particolare le proposte spaziano dai bikini con le ruches a sensuali trikini, ideali per chi vanta un corpo particolarmente flessuoso. L’estate del 2016 regala tanto spazio ai costumi interi che vengono rinnovati e resi più femminili da applicazioni particolari, per esempio ricami, e speciali lavorazioni. I costumi da bagno interi sono una vera e propria rivelazione perché molti modelli sono studiati per contenere il ventre oppure per esaltare il decollete.

Estate 2016: costumi da bagno femminili

Per l’estate del 2016, la moda donna suggerisce di indossare il costume da bagno, purchè sia sufficientemente ricercato, anche per una festa sulla spiaggia.

Le principali tipologie di bikini sono con reggiseno a fascia oppure triangolare ma anche con slip sgambato o a vita alta.

Estate 2016: costumi da bagno femminili

Colori e tessuti glamour dei costumi da bagno

I colori più cool dei costumi da mare femminili sono l’arancione, il rosa, il giallo ed il rosso ma non mancano le nuance più accese e vitaminiche come il verde. Si riconfermano il bianco, il nero e le tonalità metallizzate. Tanti gli stilisti che hanno preferito le fantasie, per esempio geometriche, e le stampe, ispirate ai fiori tropicali o al mondo della natura. La tendenza primaverile dei fiocchi e delle righe è ancora vitale e colorerà l’estate del 2016. Il tocco speciale del beachwear dell’imminente bella stagione sono le applicazioni, come piccole borchie, punti luce o delicati ricami.

Per quanto riguarda i tessuti, l’estate del 2016 è un tripudio di materiali differenti, alcuni frutto di un’intensa ricerca tecnica e ad altissima prestazione. Dal passato ritornano i costumi realizzati con lavorazioni crochet.

Copricostumi

Le tendenze del 2016 suggeriscono di abbinare il costume da bagno con gli accessori, come occhiali da sole e cappello, e un copricostume fashion. La moda beachwear propone un capo che ha spopolato durante tutta la primavera: la tuta. Nella collezione estiva del marchio storico italiano La Perla è presente una tuta corta leggera con scollatura a V e colorati caftani, femminili e ricercati.