EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



Autunno inverno 2016-2017, tagli fashion da donna



Autunno inverno 2016-2017, tagli fashion da donna Foto Marieclaire
Autunno inverno 2016-2017, tagli fashion da donna Foto Marieclaire

All’arrivo del autunno bisogna rinnovare il look e ritoccare il taglio. Le tendenze capelli per le donne sono orientate, prevalentemente, verso caschetti corti e scalati da portare con acconciature morbide.

A rendere speciali le acconciature della stagione fredda è la frangia che può essere super dritta, sfilata oppure cortissima.

Tagli autunno-inverno 2016-2017

Le chiome da donne dell’inverno 2016-2017 sono, in prevalenza, sfilate e naturali. Il taglio più fashion della stagione fredda è lo shag bob, perfetto per esaltare i lineamenti ed il collo. Lo shag bob, che si adatta ad ogni volto ma è l’ideale per addolcire ed armonizzare i tratti, è un caschetto sfilato e corto, caratterizzato da un’alternanza di volumi. L’asciugatura modaiola dello shag bob è il più possibile morbida e volutamente poco elaborata; per ottenere un risultato finale davvero cool è possibile utilizzare un prodotto da styling, anche effetto bagnato. In alternativa, si possono provare le onde che però devono regalare un effetto il più possibile non curato e selvaggio. Il bob, dopo il successo ottenuto durante la scorsa estate, è ancora di gran moda. Per l’autunno inverno 2016 2017 si può arricchire con ciuffi più lunghi sul davanti oppure più grafico e preciso.

Autunno inverno 2016-2017, tagli fashion da donna Foto Marieclaire foto GIOIA
Autunno inverno 2016-2017, tagli fashion da donna foto GIOIA

Per le donne che vogliono rinnovare il loro look senza però accorciare eccessivamente la chioma, la soluzione ideale sono le acconciature. L’autunno-inverno 2016-2017 è un trionfo di pettinature ricercate e glamour come, per esempio, gli chignon e le trecce che si riconfermano anche per questa stagione.

La frangia

Il denominatore comune dei capelli dell’inverno 2016-2017 è la frangia di varie lunghezze che riprende in pieno una tendenza tipica dei mitici anni 1970. Molto particolare è la frangia scalata perché permette di realizzare un look giovanile e disinvolto.

Piena, cortissima o lunga fino agli occhi è la vera protagonista dei look del momento. La frangia è presente non soltanto nelle acconciature medio lunghe ma anche nei carrè e nei bob. La lunghezza della frangia deve essere armonizzata alla tipologia del taglio e alla struttura del viso; per i bob molto corti è meglio optare per una frangia medio lunga mentre per i più lunghi è preferibile più corta.

E’ un dettaglio fashion e femminile che non può mancare nei tagli stile boysh, molto corti e con ciuffi volutamente ribelli. L’acconciatura della frangia, durante la stagione fredda, è molto varia e può essere molto liscia ed ordinata oppure mossa e naturale.

Per l’autunno inverno in corso, la frangia si può pettinare molto liscia, bombata oppure leggermente spostata di lato.